VOLTI – la personale di Domenico Cornacchione allo SpazioELLE

Il prossimo 3 marzo, dalle ore 18, presso la galleria SpazioELLE – centro di ricerca e sperimentazione artistica di Castel Gandolfo (Roma)* apre al pubblico la mostra Volti, personale dell’artista di origine molisana Domenico Cornacchione. Questa esposizione rappresenta la seconda tappa del progetto artistico “Ciascuno a suo modo”, ideato dallo SpazioELLE e patrocinato dal Comune di Casacalenda (CB).

Il progetto si è aperto il 5 novembre 2016 con la mostra Extempore tenutasi presso la Galleria Civica d’Arte Contemporanea Franco Libertucci di Casacalenda (CB).

“Ciascuno a suo modo” è una riflessione sul rapporto tra arte e realtà, o meglio tra la realtà e la sua rappresentazione. Al centro del progetto una serie di Fotografie che Domenico Cornacchione realizzerà proprio il 3 marzo ai visitatori della mostra “Volti” e che poi, rielaborate graficamente, saranno esposte il prossimo agosto, nuovamente alla Galleria Franco Libertucci di Casacalenda. L’intento è di mettere al centro del progetto la popolazione, fotografarla e trasformare la loro immagine in opera d’arte.

SpazioELLE – centro di ricerca e sperimentazione artistica

Castel Gandolfo (Roma) Via del Mare 138

Volti

di Domenico Cornacchione

3 marzo 2017

dalle ore 18:00  alle ore 20:00

Ingresso gratuito

 

*SPAZIO ELLE è un nuovo spazio espositivo gestito dall’Associazione Culturale LA CICALA. Situato a Castel Gandolfo (Roma), in Via del mare 138, esattamente dove la periferia di Castel Gandolfo incontra quella di Albano Laziale formando un nuovo “centro periferico”.
Questo spazio per l’arte contemporanea sorge, volutamente, in quella che è definita l’estrema periferia romana, per capirne il senso bisogna considerare che tra i fondatori troviamo Laura Giovanna Bevione e Domenico Cornacchione, due artisti che hanno fatto del decentramento culturale e del lavorare in provincia la loro cifra stilistica.

 

Precedente Connessioni variabili - La fotografia in presa diretta Successivo Fuori Porta - mostra collettiva di scultura in ceramica